top of page

A New Me.Club Group

Public·1 member

L'era Glaciale - In Rotta Di Collisione


L'era glaciale - In rotta di collisione (Ice Age: Collision Course) è un film d'animazione del 2016, diretto da Mike Thurmeier e da Galen T. Chu (quest'ultimo in veste di co-regista), prodotto dalla 20th Century Animation, in co-produzione con i Blue Sky Studios, e distribuito dai 20th Century Fox. È il quinto capitolo della serie de L'era glaciale ed il sequel di L'era glaciale 4 - Continenti alla deriva.




L'era glaciale - In rotta di collisione



L'era glaciale - In rotta di collisione ha incassato $ 64 milioni in Nord America e $ 344 milioni in altri territori per un totale mondiale di $ 408,5 milioni, contro un budget di produzione di $ 105 milioni.[7] In termini di guadagni totali, i suoi mercati più grandi al di fuori del Nord America sono stati la Cina ($ 66 milioni) (con il paese che è anche il suo territorio più grande in assoluto), la Francia ($ 26,3 milioni), il Brasile ($ 25 milioni), la Germania ($ 24,7 milioni) e il Messico (22,2 milioni di dollari).[8]


L'era glaciale - In rotta di collisione è un film d'animazione del 2016, diretto da Mike Thurmeier e Galen T. Chu. Il maldestro scoiattolo Scrat cerca il posto perfetto per custodire la sua preziosa ghianda. Come suo solito, tuttavia, finisce per mettersi nei guai risvegliando un'antica navicella aliena che dirotta un asteroide verso la Terra. Nel frattempo, Sid (voce originale di John Leguizamo/voce italiana di Claudio Bisio) è in cerca dell'amore vero ma finisce con il terrorizzare tutte le sue papabili partner con il suo bizzarro romanticismo. Pesca (voce originale di Keke Palmer/ voce italiana di Isabelle Adriani), invece, presenta il fidanzato Julian a Manny (voce italiana di Filippo Timi) ed Ellie (voce originale di Queen Latifah/ voce italiana di Roberta Lanfranchi). Il padre della giovane mammut non sembra apprezzare il nuovo arrivato, poiché molto geloso della sua unica figlia. Le sue angosce, tuttavia, sono interrotte da una festa a sorpresa organizzata da Ellie in onore del loro anniversario. Proprio quando Manny sta per rivelare alla compagna di aver scordato l'importante ricorrenza, una serie di colorati fuochi d'artificio illuminano il cielo. La festa, dunque, prosegue all'insegna dell'allegria e tutti credono che Manny abbia progettato i giochi pirotecnici per sua moglie. Quando le meteoriti, vere responsabili delle esplosioni nel firmamento, iniziano a colpire la crosta terrestre, Manny è costretto a confessare la verità, conducendo il suo gruppo in una caverna. Qui incontrano Buck, che avvisa il branco dell'imminente catastrofe che si sta per abbattere sulla Terra. Il furetto, infatti, ha scoperto l'esistenza di un grande pilastro che contiene una sventurata predizione sulla fine del mondo. Tra rocambolesche fughe, esilaranti siparietti e drammi familiari, Manny, Sid, Diego (voce italiana di Pino Insegno) e il loro branco dovranno trovare un modo per salvare la loro amata casa.


L'Era Glaciale: in rotta di collisione (ICE AGE: COLLISION COURSE) al Giffoni Film Festival 2016 mercoledì 20 luglio per un evento speciale già atteso da giurati e pubblico. Il film diretto da Mike Thurmeier e Galen T. Chu, distribuito in Italia dalla 20th Century Fox Italy, è il quinto capitolo della saga: l'epica ricerca della ghianda sfuggente di Scrat lo catapulta nell'universo in cui dà accidentalmente il via ad una serie di eventi cosmici che trasformano e minacciano il mondo dell'era glaciale. Per salvare se stessi, Sid, Manny, Diego e il resto del branco devono lasciare la loro casa e imbarcarsi in una missione divertente e avventurosa, un viaggio in nuove terre esotiche e incontrando una serie di nuovi colorati personaggi.


E proprio da lui, da Scrat, nasce lo spunto per la nuova avventura glaciale nelle sale dal 22 Agosto (dopo le anteprime estive del 16): L'era glaciale - In rotta di collisione va a scavare nella memoria storica della saga, ripesca un surreale ammiccamento inserito per scherzo e lo usa per dare il via all'azione. Ricordate il disco volante in cui si imbattono i protagonisti in una cava di ghiaccio? A distanza di quattordici anni da quel primo capitolo, e quattro film, a Scrat capiterà di disseppellirlo mentre è a caccia dell'ambita ghianda, per ritrovarsi a bordo del veicolo spaziale e catapultato in una odissea stellare fatta delle solite inconfondibili peripezie, tra tecnologia ostile del veicolo e collisioni con corpi celesti.


Quasi un film nel film, una folle avventura spaziale che sarebbe potuta essere un corto autonomo, ma che fa da contrappunto a quanto avviene sulla Terra agli altri protagonisti de L'era glaciale 5.Ma non per questo slegato da queste ultime, perché Blue Sky ed il regista Mike Thurmeier riescono a collegare le due storyline con una trovata ulteriore: in qualche modo, quello che fa Scrat nello spazio influisce su quanto avviene sul nostro pianeta, causando collisioni tra corpi celesti che causano la pioggia di meteore che investe Manny, Sid, Diego e gli altri, ma dando anche il via alla rotto di collisione di un asteroide con la Terra. Compito dei nostri eroi è di trovare un modo per impedire questo contatto e nel farlo si ritrovano in un luogo suggestivo e violaceo, chiamato Geotopia.


Il viaggio di Sid e compagni, i loro incontri con i personaggi secondari, le vicissitudini private di ciascuno di essi, contribuiscono a rendere ricca e varia la parte di storia ambientata sul nostro pianeta, che ha qualche momento di stanca solo nella parte centrale del suo sviluppo e si alterna alle disavventure di uno Scrat che porta ad un livello superiore la sua disperata ricerca della ghianda. Un'alternanza che fornisce varietà anche visiva a L'era glaciale - In rotta di collisione che dal background spaziale ed dai toni violacei legati alla minaccia dell'asteroide ed a Geotopia riceve la possibilità di dare una svolta alla palette cromatica glaciale alla quale eravamo abituati.Non mancano anche sequenze molto elaborate e più propriamente action, dalla pioggia di meteore alla pirotecnica lotta tra Buck e la gang del villain Gavin, portata avanti tra mille acrobazie ed a suon di musica.


L'era glaciale - In rotta di collisione è il quinto film del noto franchise d'animazione de L'era glaciale, nonché sequel di L'era glaciale 4 - Continenti alla deriva. La pellicola è stata diretta da Mike Thurmeier e Galen Tan ed è basata su una sceneggiatura di Michael J. Wilson, Michael Berg e Yoni Brenner.


Nonostante abbia avuto un discreto successo commerciale (incassando oltre 400 milioni di dollari in tutto il mondo, a fronte di un budget di produzione di 105 milioni), L'era glaciale 5 - In rotta di collisione è stato stroncato sia dalla critica che dai fan del franchise stesso.


Riusciranno i nostri eroi a risolvere i propri problemi personali e, soprattutto, salvare la Terra da un pericolo concreto e imminente? Per scoprirlo non vi resta altro da fare che guardare (o rivedere nuovamente) L'era glaciale 5 - In rotta di collisione.


Anche il doppiaggio italiano di L'era glaciale - In rotta di collisione vanta la presenza di voci note del mondo dello spettacolo italiano. Su tutti segnaliamo la presenza vocale di Pino Insegno e di Claudio Bisio. 041b061a72


About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...

Members

  • A New Me.Club
    A New Me.Club
bottom of page